Benvenuti

Lo Studio Legale Iaria-Romeo è una solida realtà che mette a completa disposizione dei propri clienti uno staff legale composto da diversi professionisti con competenze in disparati meriti del diritto e quindi in grado di intervenire sia nel settore civile che in quello penale.

diritto di famiglia

Lo studio

E' uno studio che opera con riconosciuto successo nel merito legale. Con professionalità, chiarezza e cortesia si rivolge ad una clientela ampia e in continua crescita operando sia nel contesto civile che in quello penale con la garanzia di salde abilità e grande completezza operativa. Nello specifico lo studio si occupa di diritto penale, diritto civile, diritto del lavoro e previdenza, infortunistica stradale, diritto di famiglia e diritto minorile, diritto tributario, condominio, diritto locatizio e diritto successorio. Offriamo consulenza legale specializzata ed una assistenza completa e continuativa durante tutto l'iter giudiziario.

diritto penale tributario

Lo staff professionale

Lo studio si avvale della preziosa collaborazione di uno staff professionalmente preparato e pronto a rispondere alle diverse richieste dei clienti. I componenti dello studio sono:

Avv. Giacomo Iaria, patrocinante in Cassazione, si occupa di diritto penale - cell. 320/0656914
 

Avv. Santo Iaria si occupa di: diritto penale - cell. 320/8123808

Avv. Raffaella Romeo, patrocinante in Cassazione, si occupa di diritto civile, diritto di famiglia e diritto minorile, infortunistica stradale, diritto locatizio; diritto successorio - cell. 339/8517496

Avv. Francesca Claudia Romeo si occupa di diritto penale, diritto minorile - cell 349/0614485

Avv. Valeria Iaria si occupa di diritto penale e civile cell. 389/0279711

Avv. Maurizio Vazzana si occupa di diritto del lavoro e previdenza, diritto tributario, diritto civile, condominio - cell. 328/2135866

Avv. Maurizio Demetrio si occupa di diritto penale e diritto tributario - cell. 347/0990830

Sono altresì presenti in studio quali tirocinanti i dottori Logoteta Matteo, Francesca Siclari e la Dott.ssa Antonia La Face.